08/06/17

Colonia,giovani,servizi alla persona al centro dell'azione di filadda



alcuni dei punti salienti della nostra futura azione amministrativa:







Rilancio della funzionalità del centro Don Angelo Bosio

Il centro don Bosio, ex colonia elioterapica, ha rappresentato per Villa d’Adda un elemento di grande rilievo per la fruizione sociale del territorio.
Il centro (dotato di piscina, campo da calcio e beach volley, ristorante, sala riunioni e ostello) dal Luglio 2014 fino al 2023 è stato affidato in gestione ad un privato, che, a nostro avviso, non è stato in grado di valorizzare la struttura.
NOI VOGLIAMO rilanciare IL CENTRO, SIA COME ELEMENTO DI AGGREGAZIONE ED ANIMAZIONE SOCIALE, sia DI VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO.
Vogliamo, in poche parole, riconsegnarlo nella sua piena funzionalità a disposizione dei cittadini di Villa d’Adda.


Associazione giovani 
Rilanciare il protagonismo giovanile è un obbiettivo che la lista Filadda perseguirà. Per questo, crediamo che sia necessaria la nascita di un’associazione di giovani villadaddesi, che sia in grado di elaborare autonomamente un progetto che li coinvolga attivamente.
Creare un’associazione significa avere una organizzazione giuridicamente riconosciuta, che si interfaccia con l’istituzione e con essa si rapporta, per realizzare iniziative di informazione, formazione, gestione di progetti.
Invitiamo i giovani di Villa d’Adda a sostenerci in questo. Insieme possiamo fare grandi cose: CREDIAMOCI!!!
Servizi alla persona
I nostri sforzi andranno nella direzione di mantenere tutte gli interventi positivi ed efficaci attuati in passato e di garantirne un incremento, mediante una razionalizzazione e migliore distribuzione delle risorse (per esempio, revisione ed ampliamento dei meccanismi di accesso ai servizi attraverso una applicazione più intelligente dell’ISEE).Al centro del progetto di FilAdda c’è la persona, sia come singolo sia come membro della comunità e della famiglia.
Punto di riferimento è la Parrocchia, soprattutto per quanto riguarda la scuola materna: è necessario infatti potenziare la sinergia con questa importante realtà per permetterle di crescere ulteriormente e recepire al massimo le necessità delle famiglie. 
La nostra volontà è di sostenere coloro che necessitano di usufruire di un asilo nido, attraverso contributi di abbattimento rette calcolati in base alla fascia ISEE di appartenenza.
A proposito di supporto per le giovani famiglie, vogliamo realizzare a Villa d’Adda l’iniziativa gratuita del Baby Pit-stop: consiste nell’individuazione di uno spazio accogliente e riservato, all’interno del quale le mamme che si trovano fuori casa possono allattare il loro bambino e provvedere al cambio pannolino.
 Ci impegneremo, inoltre, a garantire una maggiore e più ampia informazione rispetto alla possibilità di usufruire dei vari bonus statali e regionali, come bonus bebè, bonus energia elettrica, nidi gratis e altri.
FilAdda dedica una particolare attenzione anche al mondo della disabilità, tanto ai ragazzi, quanto alle loro famiglie: vogliamo incrementare le politiche per l’aiuto alle persone diversamente abili, agevolandone la partecipazione ad attività e iniziative a loro proposte, e vogliamo supportare le loro famiglie per quanto riguarda il disbrigo di pratiche burocratiche e amministrative, attraverso l’individuazione di uno sportello e di un referente in grado di indirizzarle.
Un’altra area che sicuramente richiede la nostra attenzione è quella degli anziani, per i quali verranno mantenute e potenziate tutte le attività e i servizi già in vigore, come telesoccorso, pasti a domicilio, assistenza domiciliare, iniezioni a domicilio.
FilAdda si impegna a mettere in campo tutte le iniziative finalizzate ad evitare l’emarginazione sociale: si tratta di progetti di integrazione che, come le borse lavoro, consentono ai cittadini in difficoltà o rimasti senza lavoro di lavorare e mettersi a disposizione della collettività, ricevendo un riconoscimento per questo.

TUTTO QUESTO SARA’ POSSIBILE ANCHE GRAZIE ALLA COLLABORAZIONE CON LE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO PRESENTI SUL TERRITORIO, CHE SONO SEMPRE MOLTO ATTIVE, SENSIBILI E ATTENTE AI BISOGNI DELLA CITTADINANZA.  Solo unendo le forze e le risorse è possibile creare una vera e propria rete sociale coesa e solidale, in grado di supportare coloro che si trovano in situazioni di bisogno e difficoltà e di non farli sentire mai soli.