17/02/18

Comunicazione ai minimi termini


Ieri sera in Consiglio comunale, riteniamo si sia assistito  al più basso livello di comunicazione tra la Maggioranza e una Minoranza che ha votato compatta contro tutti i provvedimenti proposti all'ordine del giorno.

Diversi i motivi di tale scelta, uno su tutti: i regolamenti all'ordine del giorno,  oltre che in alcuni casi non pervenuti ai Consiglieri, neanche sono stati presentati e valutati dalle Commissioni comunali competenti.  E ancora:tra i regolamenti approvati dalla sola Maggioranza, quello della biblioteca, che dispone l'abolizione dell'aula destinata allo spazio gioco per il quale la minoranza aveva presentato una mozione per il ripristino del servizio tanto gradito dalla cittadinanza.

2 commenti

Write commenti
Anonimo
AUTHOR
17/02/18, 20:58 delete

Di male in peggio!!! Si sentono padroni di tutto!!!

Reply
avatar
Anonimo
AUTHOR
18/02/18, 10:55 delete

E non si vergognano!

Reply
avatar