22/06/18

Inquinamento aereo

Continuano ormai da un anno sulle nostre teste  gli incessanti  sorvoli a bassa quota degli aerei che vanno ad atterrare a Orio al Serio e in certe fasce orarie ne  transitano in continuazione, anche ogni due minuti!
Continuano pure le proteste dei comitati e dei Sindaci di alcuni paesi limitrofi, ma dalla nostra amministrazione a guida Biffi, non ci risultano prese di posizione ufficiali, richieste di spiegazioni, neppure un timido battito di ciglio.
Il sorvolo rappresenta per il territorio di Villa d'Adda fonte di  inquinamento acustico di particolare molestia  oltre che  ricaduta di idrocarburi che si somma alle già molto critiche condizioni ambientali generali del territorio a tutti note.
Chiediamo che l'Amministrazione attuale si esprima nelle sedi istituzionali opportune, affrontando il  problema senza più nascondere la testa sotto la sabbia come fin qui ha fatto.