26/01/19

Cosa scarichiamo nel Grandone?


melma grigiastra e maleodorante
tubo di scarico
Giorni or sono, passeggiando lungo il sentiero che costeggia il Grandone avevamo  notato un fastidioso e odore proveniente dalle sue acque.
Oggi abbiamo potuto costatare  sul fondo del torrente la presenza di una melma grigiastra e proveniente da un tubo in calcestruzzo ( probabilmente uno scarico di troppo pieno del condotto fognario che passa li a pochi metri). Invitiamo chi ci amministra a verificare e ripristinare il corretto funzionamento del tratto fognario così da evitare ogni anomalo sversamento nel torrente.




La foto mostra il punto di ingresso dello scarico nel torrente. Si noti la limpidezza dell'acqua a monte e la torbidezza subito a valle del tubo di scarico.

2 commenti

Write commenti
Anonimo
AUTHOR
02/02/19, 12:01 delete

servirebbero foto che evidenzino correttamente e inequivocabilmente il luogo di scarico, questo possono essere foto fatte anche a Canicattì.

Reply
avatar
Filadda
AUTHOR
02/02/19, 18:06 delete

Ha ragione, aggiorniamo il post con altre foto che meglio identificano il punto di immissione nel Grandone e che si trova a circa cento passi dal piccolo ponticello della Malmetida verso valle, sulla sponda destra. Speriamo di essere stati sufficientemente chiari.

Reply
avatar